Tema sul Baratto della Coldiretti

Postato il Aggiornato il


spero che quest post vi faccia risparmiare tempo. e così fosse condividete su fb o twitter. ci tengo a precisare che sono mie idee personali, e che quindi potreste non essere d’accordo.

A Milano il 5 Maggio 2013 la Coldiretti ha sperimentato un nuovo metodo per combattere la crisi: il baratto. Secondo un sondaggio della stessa associazione l’idea piace a 3 italiani su 4.

Questo è un avvenimento che nasconde dietro l’apparenza molti messaggi, infatti tornare alla prima forma di commercio non è di certo un bel segnale, ed è l’ennesima dimostrazione di quanto la crisi sia un problema profondo e radicato in Italia, che spinge le persone a separarsi da ciò che non è strettamente necessario pur d avere qualcosa di prima necessità come il cibo.

Andandomi a documentare e a cercare informazioni riguardo l’argomento, vedendo anche video, mi è venuta in mente subito la scena del film “ladri di biciclette”, nella quale il protagonista vende delle lenzuola per comprarsi una bicicletta con la quale lavorare. Naturalmente spero non si arrivi a questi livelli ma non ho potuto fare a meno di notare questa somiglianza.

Personalmente l’idea mi è piaciuta abbastanza, infatti è stata anche un’occasione per potersi liberare di qualcosa di superfluo per noi ma di utile per qualcun altro. inoltre ha permesso a molte persone di vendere i propri prodotti, incentivando la produzione made in italy.

Spero non ci sia più bisogno di ricorrere a metodi come questo per permettere a delle persone di avere cibo, basterebbe infatti evitare alcuni sprechi, come le 2 tonnellate di pane invenduto fresco e buono da mangiare che vengono buttate giornalmente tra Roma e Milano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...